La Compagnia FuoriOpera nasce a Milano nel 2015 dal felice incontro di Altea Pivetta con Andrea Gottfried; cantante, registra e scenografa l’una, pianista e direttore di orchestra l’altro. La comune visione di poter fare cultura in maniera sostenibile è alla base di FuoriOpera.

Allestimenti flessibili che si adattano ad ogni genere di spazio (pubblico e privato) riportano l’opera lirica, unica vera cultura popolare italiana, ad un livello di fruibilità massima eliminando ogni genere di barriera tra pubblico e artisti. Le opere proposte sono “ridotte” nei tempi (max. 90’ senza intervallo) e negli spazi, mantenendo tuttavia il filo narrativo esaltato da una sapiente regia scenica e dalla possibilità di seguire l’azione anche sul libretto di sala. I cantanti sono accompagnati dal pianoforte o da un piccolo Ensemble.